Archivi del mese: luglio 2010

Corazzata Roma: una tragedia italiana

Con i suoi maestosi interni d’acciaio, la corazzata Roma è l’unità più temuta del Mediterraneo. Poco prima dell’alba del 9 settembre 1943, insieme a una formazione navale imponente, lascia il porto di La Spezia. A bordo ci sono oltre duemila uomini.
L’armistizio impone il trasferimento delle navi italiane in porti controllati dagli Alleati. Per le Forze navali da battaglia, la guerra non è quindi finita. Continua a leggere

Pubblicato in Diari, Libri, Memorie, Saggistica | Contrassegnato , , , , , , , , , , , | Lascia un commento