L’autore: Andrea Amici

andrea       Andrea Amici è nato a Sanremo nel 1971. Appassionato di mare e della seconda guerra mondiale, da molti anni dedica molto del suo tempo ad approfondire le conoscenze della storia della corazzata Roma in tutti i dettagli possibili. Insieme al Comandante Pier Paolo Bergamini e al Duca Vittorio Catalano Gonzaga di Cirella è socio fondatore nel 2004 dell’Associazione Regia Nave Roma. Sommozzatore ed elisoccorritore del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco, è in forza al Nucleo Sommozzatori e Soccorso Acquatico del Comando Provinciale di Genova. Con il libro “Un pomeriggio di settembre” ed. De Ferrari vince nel 2006 il premio “opera prima” del concorso letterario Sanremo Libro del Mare. Nell’ agosto 2010 è stato nominato Console del Mare della sua città natale. Nell’aprile 2011 “Una tragedia italiana” vince il primo premio sez. cultura del mare del Premio Giornalistico Letterario “Carlo Marincovich”, a Roma. Nell’agosto 2012 “Una tragedia italiana” vince il primo premio “L’uomo, il mare” nel concorso letterario dedicato al magistrato Domenico De Caridi, a Reggio Calabria. Nel settembre 2012 l’autore vince il primo premio di narrativa del concorso letterario organizzato per il personale delle FF.AA. e Vigili del Fuoco, organizzato dalla Scuola Telecomunicazione FF.AA. di Chiavari.